lunedì 19 maggio 2008

Travaglio in diretta: 19.05.08

passaparola

14 commenti:

  1. Oh, Travaglio in diretta.

    Chissà cosa ne pensa da lassù il suo vecchio maestro.

    RispondiElimina
  2. Purtroppo bisogna avere una connessione veloce..

    RispondiElimina
  3. L'esperimento è riuscito almeno?

    RispondiElimina
  4. Si si. Ha parlato del caso Schifani, ha ribadito che ciò che ha detto non è mai stato smentito, anzi spesso sono risultati di condanne giudiziarie.. Insomma racconta verità documentate e questo in Italia non si può fare soprattutto in TV!

    RispondiElimina
  5. Montanelli sarebbe fiero di lui..

    RispondiElimina
  6. Cambiando discorso, sto archiviando video e foto personali, ho parecchio lavoro arretrato e non ho tempo da dedicare al Blog. Abbiate pazienza..

    RispondiElimina
  7. Condanne giudiziarie non confermate....
    Come dice lui bisogna essere precisi!

    RispondiElimina
  8. Scusate ma non lo sopporto proprio questo!

    RispondiElimina
  9. Al Capone era un mafioso? No, è stato condannato solo per evasione fiscale..
    Andreotti è stato prosciolto? No, sono semplicementi scaduti i tempi massimi consentiti per il processo..
    Se la giustizia non funziona non è colpa sua..

    RispondiElimina
  10. Visto che lui si dice tanto preciso:non può dire condanne giudiziarie se non sono state confermate in tutti i gradi di giudizio!
    Mi dispiace ma la giustizia è questa!
    La legge è questa e va rispettata!

    RispondiElimina
  11. Va beh, se poi c'è chi le leggi le cambia a suo e favore.. vedi Silvio..

    RispondiElimina
  12. Per Sara, il testo lo trovi comunque sul sito di Beppe Grillo.

    RispondiElimina
  13. Grazie, l'avevo già letto lunedì sera. In fondo non ha detto niente di nuovo ed è ovvio che dicendo cose scomode su personaggi così in alto (Schifani ad es.) l'opinione pubblica si schiera contro di lui, certo però che se io vengo attaccato e non ho nulla da nascondere non solo mi indigno ma replico o cerco il confronto per dimostrare a tutti che la verità è un'altra. Non lo so, forse mi sbaglio.

    RispondiElimina

Benvenuto nel Blog non ufficiale del Comune di Pocenia. Commenta il Post o inviami una email, grazie.